Cos’è la tela canvas (e perché usarla per arredare)

by

Cos’è la tela canvas? Rispondiamo con una frase: la tela o tessuto canvas è un supporto che simula la tela di un quadro. Stampato in digitale è spesso usato nell’interior design con efficacia per arredare spazi in modo personale e sofisticato: è possibile infatti stampare le proprie foto o riproduzioni artistiche su tela canvas con colori brillanti e uno stile moderno.

Ok, ce l’abbiamo fatta: abbiamo spiegato cos’è la tela canvas in una frase! Ma su questo argomento c’è ancora molto da dire. Per questo, oggi abbiamo deciso di dedicare un intero articolo al canvas e all’arredamento con i quadri in canvas!

Vogliamo raccontarvi quindi cos’è il canvas, quali vantaggi hae in che modo si possono usare quadri in tela canvas per arredare la propria casa o il proprio ufficio.

Tela canvas: cos’è?

Una tela canvas
Una tela canvas ancora da stampare

La tela canvas è un supporto che può essere composto di cotone al 100% a diverse grammature — ad esempio in Pixartprinting si stampa su cotone 400 grammi — o da un misto di poliestere e cotone. Il tessuto canvas consente un’ottima aderenza dei pigmenti di colore: il risultato è quindi una stampa con colori molto brillanti e su un supporto durevole. Il canvas in poliestere e cotone rende i colori leggermente più brillanti in fase di stampa, il canvas in cotone 100% fornisce invece un supporto molto più durevole.

Una volta stampata, la tela canvas viene montata su di un telaio. Le misure sono le più diverse e personalizzabili, a seconda delle diverse esigenze. Per fare ancora un esempio, su Pixartprinting potete personalizzare completamente la dimensione (restando al di sopra dei 50 cm per lato). La stampa può anche “trasbordare”, ovvero effettuata sui lati donando al quadro in canvas e all’immagine un effetto particolarmente moderno e tridimensionale.

Un’ultima informazione su cos’è il canvas: in inglese canvas vuol dire esattamente “tela”, ormai il termine è però entrato in uso comune per indicare la stampa effettuata su questo tipo di materiali.

Cos’è la tela canvas? Un modo per arredare con le proprie foto

Quadri su tela canvas

Una camera da letto arredata con quadri in tela canvas. Immagine: flickr/CanvasPop [CC BY-NC-ND 2.0]

Alla domanda “cos’è la tela canvas?” possiamo anche rispondere in un’altra maniera: è un modo originale e creativo per arredare la propria camera da letto con un quadro!

I quadri su tela canvas sono infatti uno dei modi più popolari in cui è usato il canvas: è possibile stampare sul tessuto le proprie fotografie e montare il tutto su un telaio. Con i quadri in canvas sarà facile arredare gli spazi della vostra casa e del vostro ufficio, donando loro un tocco decisamente moderno!

Quadri in canvas: i vantaggi nell’arredare

Usare un quadro in canvas o una foto stampata su carta per arredare ha un effetto completamente diverso. Per scegliere al meglio come arredare i vostri spazi, riassumiamo qui le caratteristiche e alcuni vantaggi dei quadri su tela canvas:

  • Il tessuto canvas ha una texture particolare che non viene annullata completamente dalla stampa: la fotografia stampata su canvas assumerà quindi un tocco più artistico che rimanderà alle atmosfere dei quadri a olio o a tempera.
  • Il canvas aggiunge profondità ai colori.
  • I quadri in tela canvas non hanno il problema del riflesso sul vetro.
  • I quadri in canvas sono più leggeri e maneggevoli.
  • Il tessuto canvas è molto resistente e durevole, la stampa è permanente.

Quadri su tela canvas: qualche buona idea per arredare

 Arredare con i quadri in canvas
Una sala riunioni arredata con un quadro in canvas di grande formato

Eccoci alla fine di questo approfondimento su cos’è la tela canvas… è arrivato il momento di darvi qualche buono spunto per arredare con i quadri su tela canvas. Le parole d’ordine sono creatività, originalità, personalizzazione.

  • Creatività: i quadri in canvas permettono di giocare con le immagini e con le dimensioni delle tele. In un quadro in canvas potete ad esempio fare un collage delle vostre foto. Oppure potete giocare in maniera opposta: dividere una foto in diversi quadri in modo da aumentare il senso di movimento e agire sulle loro dimensioni e posizionamento.
  • Personalizzazione: invece di arredare con immagini viste e riviste centinaia di volte, potete usare le vostre foto. Questo vale sia per la vostra casa che per uffici e sale d’aspetto.
  • Originalità: in alternativa potete anche utilizzare immagini fotografiche che potete acquistare da un fotografo: anche in questo caso sarete sicuri che il vostro quadro sia unico. Avendo tempo e pazienza di cercare, potreste trovare anche qualche buona immagine per i vostri quadri in canvas originale anche su internet. L’importante è che siano di alta qualità e che abbiate i diritti per utilizzarle (qui trovate qualche nostro consiglio su dove cercarle).

 Vi abbiamo ispirato? Se volete stampare i vostri quadri su tela canvas date un’occhiata al catalogo di Pixartprinting!

You may also like

Leave a Comment

Your email address will not be published.