Aida de Miguel
Laureata in Comunicazione Audiovisiva, art director e designer editoriale. Con un’esperienza decennale nel campo del design per riviste, pagine, griglie e testo sono il suo habitat naturale. Il design è il suo leitmotif. E la tipografia, la sua più grande passione.

Alberto Maestri
Diploma in Digital Marketing all’IDM di Londra, si interessa di customer experience, content marketing e brand storytelling sia in ambito consulenziale che attraverso un’intensa attività di speaker, guest blogger e docente per realtà nazionali e internazionali. Twitter: @AlbertoMaestri

Alessandra Alessiani
Segno: Bilancia. Sui due piatti, professionalmente, mette la scrittura e l’arte contemporanea: quando può farle incontrare è una giornalista felice. Laureata in Beni Culturali e appassionata di antropologia, lavora per anni in un progetto di ricerca nell’Artico, passando poi a riviste e quotidiani. Ama il mondo dell’illustrazione e cucinare cene a tema. Continua a sognare la Groenlandia. 

Alessandro Bonaccorsi
“Visual designer, illustratore, facilitators grafico. Da anni attraverso il suo blog e i suoi corsi fa divulgazione di temi legati alla grafica, all’illustrazione e alle professioni creative. È autore del libro “Illustrazione, l’immaginario per professione” e ideatore del corso di Disegno Brutto. Crede in un mondo non competitivo e nella comunicazione visiva come veicolo di benessere per la società.”

Anabel Herrera
Laureata in giornalismo e filosofia si occupa da tempo di produzione di contenuti. Lavora come sceneggiatrice nel campo della televisione e collabora con diverse riviste, agenzie di comunicazione e piattaforme online. Comunicare è la sua passione e le piace spaziare tra aree diverse tra loro come la divulgazione scientifica, la salute, la tecnologia o il design.

Angela Riechers
L’artista delle lettere: la tipografia è la sua passione. Ha una forte passione anche per altri tipi di design e arte visiva, che realizza per un’ampio numero di pubblicazioni e clienti, oltre a insegnare design al FIT e alla School of Visual Arts. Nonostante un senso dell’umorismo piuttosto dark, è una persona sempre positiva e solare.

Borys Kosmynka
Borys Kosmynka è un grafico e tipografo che collabora con il Book Art Museum di Łódź, in Polonia. Dopo la laurea presso la University of Montana Western (Dillon, MT) nel 2012, ha poi ottenuto un master in Design Grafico nel 2014 presso l’Accademia di Belle Arti di Łódź, in Polonia, dove al momento sta svolgendo un dottorato di ricerca.

Emily Potts
Autrice, editor, consulente per il settore del design. Scrive articoli per siti web e magazine ed è co-autrice di alcuni volumi sul design. Le piace collaborare con gente simpatica e aziende che realizzano progetti interessanti per se stessi, per i propri clienti e le comunità in cui vivono.

Giovanni Blandino
Redattore di contenuti web e consulente di comunicazione digitale per le aziende. Ha lavorato per imprese, organizzazioni, aziende, centri di ricerca e agenzie di comunicazione tra Berlino, Bolzano, Trieste e Roma. È sempre interessato a sperimentare nuove narrative per raccontare ciò che vede. Viaggia molto, a piedi e in bicicletta. 

Marco Catania
È stato, nell’arco della sua carriera, ricercatore scientifico, PR, organizzatore di eventi e scriptwriter per documentari di TV. Ora è giornalista. Ama la conoscenza, la cultura e vuole avvicinarle al pubblico in modo creativo. Si considera un cittadino del mondo e normalmente scrive per riviste spagnole, italiane e inglesi.

Marina Ruberto
Copywriter, redattrice e (talvolta) autrice di racconti. Scrive per aziende e agenzie di tutt’Italia, su tutti i supporti di comunicazione. Off e on line. I suoi maestri sono stati (e sono) i grandi copywriter, i grandi narratori e la musica. Purché dotata di metrica.

Sarah Cantavalle
Copywriter e consulente marketing per freelance e piccole-medie aziende, la sua missione è quella di “far quadrare i testi” grazie alla razionalità tipica del suo segno zodiacale (Capricorno) e all’intuito e creatività  donatele dall’ascendente Pesci. Quando non scrive, legge. Se non legge viaggia, ma le piace anche leggere mentre viaggia.