Siamo alla fiera della stampa più importante della Francia. Ecco perché.

by

Il salone della stampa di Lione C!Print, in soli cinque anni, è divenuto l’evento di settore a livello europeo più importante della Francia. Quest’anno dal 6 all’8 febbraio si terrà la sesta edizione e i numeri sono importanti: oltre 250 espositori, 40 conferenze, workshop e visite guidate, più di 13mila visitatori attesi (il 17% in più rispetto allo scorso anno).

Per questo Pixartprinting non poteva mancare all’evento e ha deciso di partecipare per la prima volta a C!Print con un proprio stand. Così, come abbiamo fatto per altre fiere di settore come IPEX e FESPA, in questo articolo vi raccontiamo gli highlight più importanti dell’evento francese!

In buona compagnia: tutti i marchi presenti

C!Print è il salone francese dove i professionisti della comunicazione visuale e dell’industria grafica vengono a incontrare possibili partner per iniziare nuovi progetti, i produttori per conoscere hardware e macchinari innovativi, i marchi per capire i nuovi trend del mercato della stampa e soluzioni che li soddisfino.

Alla sesta edizione sono molte le grandi aziende che hanno deciso di partecipare a C!Print, tra queste ci sono ad esempio il leader mondiale 3M e MASSITIV, azienda israeliana specialista della stampa 3D in grande formato. L’industria grafica è rappresentata, tra le altre, dal gruppo KONICA MINOLTA e dal marchio RISO. A completare l’offerta della fiera – la più ricca della Francia – sono Roland DG, HP, Mimaki, Agfa Graphics, swissQprint, Epson, Fujifilm, Canon, Esko, Caldera, Hexis, Antalis, Avery, Mactac, e molti altri.

Qui trovate la lista completa degli espositori dell’edizione 2018.

Largo alla cartellonistica luminosa (e non)

Copyright: 656Editions

Quest’anno un focus particolare di C!Print è dedicato al mercato della comunicazione luminosa, delle insegne e delle affissioni. Per l’occasione infatti è stato creato uno spazio ad hoc dedicato a tutte le aziende che lavorano in questo settore: la piattaforma C!Sign.

Qui si possono incontrare oltre 30 i marchi che si occupano di insegne luminose e cartellonistica: un modo diretto e veloce per capire le tendenze per il 2018 della comunicazione visuale in questo ambito. Inoltre, per la prima volta, il salone ospiterà la prestigiosa cerimonia dell’Icona d’oro: un concorso che valorizza la creatività, il design, le competenze dei creatori di insegne e segnaletica in Europa.

Partner dello spazio C!Sign è il sindacato nazionale dell’insegna e della segnaletica. SYNAFEL. Qui tutte le informazioni sulla piattaforma.

In azione! Lo spazio Plug & Play

Copyright: 656Editions

Come in ogni cosa, anche l’occhio vuole la sua parte… soprattutto se stiamo parlando di stampa. Per questo, oltre agli spazi per incontrare le aziende, C!Print ha creato una piattaforma per le dimostrazioni dal vivo di macchinari e prodotti: lo spazio “Plug & Play”!

Sono oltre 10 i marchi che in queste sale potranno mostrare dal vivo come funzionano le innovazioni tecnologiche che portano a C!Print – in particolare stiamo parlando di soluzioni dedicate alla stampa su tessuto e su oggetti, ma anche dal mondo web-to-print. Per fare delle prove dal vivo basta scegliere un tessuto o un supporto di preferenza, associargli un design e assistere alla produzione sotto i vostri occhi!

Le dimostrazioni dal vivo sono completate da lezioni su casi studio e workshop. Qui tutte le informazioni sullo spazio “Plug & Play”.

Un laboratorio continuo per l’immagine

Grafica, design 3D, web-to-print, flussi di produzione, digitale, colorimetria, realtà aumentata: questi sono solo alcuni degli argomenti a cui è dedicato il ricco programma di masterclass e workshop di C!Print… racchiuso sotto l’etichetta IMAGE LAB.

Ogni formazione ha la durata di 45 minuti e un focus particolare è dedicato al ritocco fotografico e al design come strumenti per rafforzare il proprio brand.

Qui tutte le informazioni sull’IMAGE LAB.

Passate a trovarci!

Eccoci infine al nostro stand! Siamo a C!Print per incontrare ancora più da vicino i protagonisti del mercato francese della stampa, possibili partner e clienti. Presenteremo qui il nostro catalogo prodotti – con oltre 400 referenze e 3 milioni di combinazioni possibili – e programmi speciali come Pixartpro: il programma di fidelizzazione dedicato a rivenditori, come tipografie, agenzie di comunicazione e studi grafici.  

Ci vediamo a Lione!

You may also like