11 modi per trovare idee per un nuovo business

by

Sei in cerca di un’idea per una nuova attività, ma non sai ancora quale? Ecco alcuni suggerimenti per farti riflettere e pensare in maniera creativa. Dai un’occhiata alle opzioni che ti proponiamo di seguito e presto avrai un’ampia gamma di idee tra cui scegliere.

1. Presta attenzione ai problemi o alle cose che ti fanno storcere il naso

Avrai probabilmente sentito dire che le idee di business più lungimiranti sono quelle che risolvono i problemi delle persone. Quindi perché non iniziare dai tuoi problemi personali o da quelli delle persone che conosci? La chiave sta nell’iniziare a notare le cose che ti disturbano. Ma come si fa esattamente? Un’opzione è quella di ripensare alla giornata trascorsa e porsi alcune semplici domande.

Cosa ho fatto oggi?

Elenca alcune delle cose che hai fatto e chiediti:

  • Cosa ho notato delle cose che ho fatto?
  • Cosa mi ha infastidito e quali sono stati i problemi?
  • In che modo potrei risolvere questi problemi?

Inoltre, pensa alle persone con cui hai parlato e ai problemi che hanno riscontrato.

Ad esempio, immagina che un amico abbia commentato quanto fosse costoso prendere un taxi o un Uber per tornare a casa dopo una serata fuori. Potresti annotarlo e pensare a come risolvere il problema. Un modo potrebbe essere quello di creare un’app per lo scambio di passaggi basato su un sistema di credito. Con questa, ad esempio, andresti a prendere il tuo amico alla fine della sua serata e un’altra sera qualcun altro farebbe lo stesso con te. Potresti vendere l’app o monetizzarla tramite delle sponsorizzazioni. Per ogni problema c’è una soluzione, basta solo scoprirla.

2. Porta sempre un taccuino con te

Sembra una cosa banale, ma porta sempre con te un piccolo taccuino o usa un’app sul cellulare. Il lampo di genio potrebbe coglierti all’improvviso, e in quel momento devi essere pronto ad annotarlo prima che sfugga. Se non lo fai, è probabile che te ne dimenticherai. Tenere un taccuino accanto al letto è una buona idea poiché le idee spesso ci vengono mentre la parte cosciente del cervello si rilassa e il nostro subconscio prende il sopravvento.

3. Pensa alle cose che ti piace fare. Cos’è che manca in quegli ambiti?

Quali hobby o attività svolgi nel tempo libero? Annota i diversi aspetti di quegli ambiti. Ad esempio, ipotizziamo che ti piaccia disegnare e dipingere. Per poter praticare il tuo hobby hai bisogno di materiali e attrezzature, oltre a saperli usare (formazione). Ma c’è qualcosa che, secondo te, manca o è difficile da trovare? Magari ti piacerebbe incontrare altri artisti che dipingono uccellini nella tua area o online. Potresti organizzare un incontro in una determinata location e guadagnarci qualcosa. Oppure se c’è del materiale artistico che non riesci a procurarti facilmente, potresti metterti in contatto con il produttore e iniziare a venderlo. Magari potresti procurarti e vendere anche altri prodotti.

4. Prefiggiti l’obiettivo di elaborare 5 idee al giorno

Allena la mente prefiggendoti l’obiettivo di elaborare 5 idee al giorno. Per agevolare il lavoro, puoi pensare a temi come “5 agenzie di servizi che potrei avviare” o “5 modi per mettere a frutto le mie competenze informatiche e fare soldi”.

5. Insegna ciò che sai

Quali abilità o conoscenze hai che altre persone vorrebbero apprendere? Sei un mago di Excel, bravo alla chitarra o nelle lingue? Potresti iniziare a insegnare ciò che sai. Ci sono molti modi per farlo: dal tutoraggio in presenza alle lezioni individuali online, fino alla creazione di un corso video. Non occorre nemmeno creare un sito web per fare molte di queste cose. Diverse piattaforme quali Udemy e Skillshare ospiteranno i tuoi corsi per te. Se sei in grado di occuparti del marketing da solo, potresti utilizzare un servizio come Teachable. Non devi per forza focalizzarti su un solo corso, puoi costruire un intero business incentrato sull’insegnamento a tutto tondo delle tue conoscenze.

6. Trasforma un hobby in un’attività

Abbiamo già parlato della possibilità di colmare le lacune negli ambiti dei tuoi hobby e di insegnare ciò che sai, ma esistono altri modi con cui monetizzare le tue passioni? Potresti organizzare eventi, vendere merce o addirittura le tue stesse creazioni (artigianato), magari creare un brand utile per altre persone. Ad esempio, se sei appassionato di arti marziali, potresti “brandizzare” borse, t-shirt o altri prodotti per la gioia di altri fan delle arti marziali.

7. Analizza le aziende e i prodotti presenti in altri Paesi

Sei stato in un altro Paese e hai visto un prodotto o un servizio che ami e che non esiste in Italia? Magari ha a che fare con il cibo, l’arte o una nuova tendenza. Qualunque cosa sia, c’è un modo per introdurlo nel tuo Paese e venderlo?

8. Trova dei modi per far risparmiare tempo o denaro alle persone

Se c’è una cosa per cui le persone sono disposte a spendere soldi, è sicuramente qualcosa che fa risparmiare loro tempo o denaro. C’è un servizio che potresti offrire a tal proposito? Potrebbe riguardare l’organizzazione di un’attività di arredamento o pulizie, qualcosa di facile da prenotare e utilizzare. Oppure, invece di sviluppare il business in sé, potresti creare la piattaforma con cui agevolare i servizi di prenotazione.

9. Sviluppa idee esistenti

Ti piace un prodotto o servizio ma ci sono uno o due elementi che non funzionano come vorresti? Magari potresti migliorarlo o proporre un servizio aggiuntivo. Se guardi su Amazon, la maggior parte dei prodotti avrà delle recensioni. Anche i prodotti di qualità superiore possono avere recensioni negative. Quali sono gli aspetti negativi di cui le persone si lamentano? C’è un modo per migliorarli? Fai la stessa cosa analizzando le recensioni degli utenti di altre attività o servizi.

10. Siti web di tendenze e d’ispirazione

Altra fonte di ispirazione per le tue idee sono i siti web come https://www.trendhunter.com/. TrendHunter è suddiviso in sezioni come tecnologia, cultura, affari, ambiente, stile di vita, ecc. Presenta le novità più interessanti che caratterizzano tali ambiti. Questo sito web è un must per trovare ispirazione. Naturalmente puoi partire da una grande idea e farne uno spin-off o comunque una versione più ridotta.

Altri siti simili sono:

11. Vai a uno “Startup Weekend”

Quale modo migliore di elaborare idee per un business se non quello di stare insieme ad altre persone che vogliono fare la stessa cosa. Ricerca gli Startup Weekend in programma nella città a te più vicina. Durante gli Startup Weekend, i partecipanti presentano le proprie idee e tutti votano per le idee migliori. Dopodiché si formano dei team e si cerca di concretizzare l’idea entro la fine del weekend. Potrebbe anche essere uno stimolo per nuove idee.

Ricorda di annotare qualsiasi idea ti venga in mente, sia buona che cattiva. È possibile che in futuro riesca a far combaciare alcune di quelle idee per creare qualcosa di entusiasmante.

You may also like