Poster: 5 archivi online per trovare la giusta ispirazione

by

Concerti, film o mostre… nella comunicazione di un evento il poster è sempre uno degli elementi fondamentali. Che siate grafici o appassionati, se vi state confrontando con la creazione di un poster per il vostro evento o su commissione una buona idea è sempre quella di lasciarsi ispirare dalle creazioni meglio riuscite.

Per questo oggi abbiamo deciso di segnalarvi alcuni luoghi in Internet dove sono raccolti i poster più diversi che – per un motivo o per l’altro – hanno attirato la nostra attenzione: dai poster cinematografici più famosi ai volantini di concerti punk, dai poster politici alle creazioni che puntano sugli elementi tipografici.

Siamo sicuri che qui troverete delle ottime fonti di ispirazione!

Poster grafici e tipografici

Se siete amanti dei poster che giocano su elementi tipografici o grafici Typographic posters è l’archivio online di poster che fa per voi. Il sito raccoglie centinaia di poster ad alta qualità caricati da artisti e studi grafici e selezionati dalla redazione. È possibile fare delle ricerche nell’archivio per nazionalità, parola chiave o per palette di colore. Inoltre, potete navigare la lista degli autori e raccogliere così più informazioni molto facilmente.

Quello che ci ha colpito di questo archivio di poster online è la varietà, la creatività e la qualità dei poster qui raccolti. Per questo, vi consigliamo di dare un’occhiata al sito anche se vi serve ispirazione o qualche buona idea per un poster che dovete realizzare.

Potete infine caricare i vostri poster, sempre che soddisfino le severe regole del sito

Poster cinematografici: due ottimi archivi online

Se siete alla ricerca di poster cinematografici, abbiamo due buoni siti da consigliarvi per lasciarvi ispirazione. Il primo è l’archivio Saul Bass, lo storico pubblicitario statunitense che ha reso le locandine una vera e propria forma d’arte. Caratterizzati da uno stile minimalistico e tipografico, i suoi poster sono delle vere e proprie leggende, pensate solo ai suoi lavori per Vertigo di Alfred Hitchcock o per Shining di Stanley Kubrick. Nell’archivio online Saul Bass potete navigare tra oltre 50 poster cinematografici e non.

Se volete invece prendere ispirazione da locandine più classiche e pop, vi consigliamo di dare un’occhiata all’archivio curato dall’Harry Ransom Center. Qui trovate oltre 10mila poster cinematografici digitalizzati, navigabili per anno, per genere e per parola chiave.

Poster di eventi e performance: l’archivio degli studenti del California Institute of the Arts

Avete voglia di freschezza e originalità per lasciarvi ispirare? Perché allora non prendere spunto dal lavoro di alcuni studenti… soprattutto se si tratta degli studenti di uno dei migliori istituti grafici degli Stati Uniti.

L’archivio di poster online del California Institute for the Arts (CalArts) ci ha colpito oltre che per la qualità dei lavori, anche per la varietà dei formati e contenuti. Qui potete infatti trovare poster realizzati per pubblicizzare eventi, concertini o mostre più o meno spontanee realizzati nel campus negli ultimi 30 anni. Un buon modo per imparare e lasciarsi ispirare potrebbe essere quello di studiare come ragazze e ragazzi abbiano sperimentato con forme e composizione per pubblicizzare i più diversi eventi.

I poster sono navigabili per anno o per categoria

Poster politici: l’archivio della Hoover Institution

Questa è una categoria di poster intramontabili, anche se spesso l’aspetto grafico in questo caso potrebbe passare in secondo piano: i poster politici. Anche se non vi dovrete occupare di realizzare poster politici, questa potrebbe essere una palestra interessante per capire come nel XX secolo si è usata la grafica per rappresentare il sentimento politico.

Uno degli archivi più ricchi a riguardo e quello curato dall’americana Hoover Institution. Qui sono digitalizzati e resi disponibili online 33 mila poster da oltre 80 paesi diversi, anche se sono predominanti i lavori realizzati in USA, Regno Unito, Germania, Unione Sovietica/Russia e Francia. 

Poster di concerti

Un terreno in cui da sempre si sono sbizzarriti i creatori di poster è quello dei concerti: che si tratti di eventi planetari o piccole gig, designer e artisti spesso danno il meglio di sé quando lavorano per una band.

Una selezione piccola di 30 poster di concerti dell’ultimo decennio – da Wilco agli Artic Monkeys – è quella disponibile sul blog di awwards, dedicato a grafici e sviluppatori web. In questi poster si fa largo uso di illustrazioni con soggetti visionari e suggestivi. Ogni poster rimanda al sito dell’artista che lo ha creato, utile per approfondire lo stile dei poster che vi hanno colpito di più.

Se invece volete rovistare tra poster, volantini fatti in casa e ogni altro tipo di materiale grafico punk e alternativo, vi consigliamo di immergervi tra le migliaia di memorabilia raccolte dal collezionista Jacob Grossi. Il sito non ha intenti grafici, è il tipico portale di scambio per collezionisti, ma potrebbe essere utile per trovare un’idea originale. Infine, potete trovare interessanti poster di concerti anche su Pinterest!

Ora non vi resta che concentrarvi sulla vostra creazione, stupire il vostro pubblico e ovviamente dare un’occhiata al catalogo Pixartprinting per la stampa dei vostri poster!

You may also like