Tutti sanno dire ti amo. Pochi sanno montare un Roll Up in 5 semplici mosse

by

Chiudete gli occhi e provate a immaginare: la fiera di settore più importante per il vostro business sta per iniziare, mancano poche ore, centinaia di persone riempiranno i padiglioni tra un banchetto e l’altro. Deve essere tutto perfetto, avete passato la notte a montare il vostro stand, allestendolo al meglio per attirare più sguardi possibili. Manca solo una cosa: è il fatidico momento del montaggio Roll Up.

Siete tesi, non dovete saltare neanche un passaggio, la fiera è importante, non potete sbagliare. È qui che entra in gioco Pixartprinting per dirvi: calma e sangue freddo, montare un Roll Up Classic è facile e veloce!

 

In pochi minuti i vostri espositori pubblicitari saranno pronti e scintillanti. Come fare? Pixartprinting vi ha recapitato ogni singolo pezzo: la grafica con il vostro file stampato e la borsa contenente l’asta di supporto, l’asticella per il telo e la base dell’espositore. Per un montaggio Roll Up perfetto, disponete il tutto per terra con ordine. Sappiamo che il caos genera stelle, ma voi avete i secondi contati, meglio non rischiare.

Seguite ora 5 semplici passi:

  1. Come ogni cosa, partite dalle basi e srotolate la vostra grafica stampata su eco-flat. Prendete l’asticella e togliete le due chiusure alle estremità, apritela ed inserite con cautela la vostra grafica. Premete poi l’asticella ed assicuratela con i tappi laterali.
  2. Una volta saldata la grafica, arrotolatela verso il basso. È il momento di occuparsi della parte inferiore dello stampato.
  3. Capovolgete la base in alluminio dotata di supporto cartaceo con adesivo. A questo punto incollate con cura la vostra grafica, stando attendi ad allineare e sovrapporre correttamente i due teli grazie al nastro biadesivo.
  4. A questo punto potete rimuovere la chiavetta che blocca il telo e avvolgere la vostra grafica dentro alla base.
  5. Assemblate infine l’asta che sorregge lo stampato. Il montaggio roll up è terminato, posizionatelo quindi nel vostro stand.

Neanche il tempo di pensare a cosa preparerete la sera stessa per cena che i vostri espositori pubblicitari saranno pronti per lo show.
Fate però attenzione, ci sono alcuni piccoli accorgimenti per rendere il vostro montaggio roll up perfetto:

  1. Assicuratevi che l’asticella a cui aggancerete la vostra grafica sia girata dalla parte esatta. Prima di chiuderla, controllate che il supporto cartaceo sia inserito correttamente per evitare che si stacchi in un secondo momento.
  2. Allineate perfettamente la vostra grafica alla linea nera che trovate appena sotto al nastro biadesivo, in caso di disallineamenti sarà difficile staccare il telo per ripetere l’operazione.
  3. Prima di rimuovere la chiavetta alla base dell’espositore, tenete salda la vostra grafica. La chiavetta infatti blocca la molla interna che permette di chiudere lo stampato, se lasciata andare la grafica rischia di avvolgersi velocemente, rovinandosi o danneggiando la struttura di base.

Basterà seguire questi semplici passaggi insieme al nostro video tutorial per diventare i maghi del montaggio roll up. 

È tutto pronto quindi, al vostro stand non manca nulla, scegliete il giusto angolo per l’espositore pubblicitario e aspettate: il Roll Up parlerà da solo.

La fiera è solo uno dei tantissimi contesti in cui potrai sfoggiare i tuoi espositori pubblicitari, adatti ad esempio per negozi, eventi pubblici o feste private, pop up store o qualunque momento di promozione del tuo business.

Per diventare un esperto e scoprire come cambiare la stampa sul tuo roll up o cosa fare nel caso in cui la molla di avvolgimento si rompa, non perdere i prossimi tutorial!

You may also like