Lucca Comics 2018: Poster ufficiale e stampa digitale

by

Possiamo dirlo: il poster creato dal fumettista Lorenzo LRNZ Ceccotti per il Lucca Comics & Games 2018 è una figata. Cosa ha di particolare? È uno e centomila poster allo stesso momento.

L’immagine creata dal fumettista romano in collaborazione con lo studio fiorentino Kmzero presenta infatti centinaia di elementi ricombinabili: le combinazioni sono così tante che in pratica ognuno può crearsi il proprio poster unico di Lucca Comics & Games 2018. Ed è successa una cosa straordinaria: il poster, presentato per la prima volta alla Fiera del libro di Torino, è diventato subito virale!

Oggi vi raccontiamo un po’ meglio questa storia perché presuppone l’utilizzo di una tecnologia a noi molto cara: la stampa digitale.

Come funziona il poster realizzato da LRNZ

LRNZ ha realizzato e sta realizzando centinaia, forse migliaia, di elementi grafici diversi, che vengono aggiunti ogni giorno nella banca dati del software appositamente creato. Questi elementi grafici vengono ricombinati e disposti casualmente sulla figura e sullo sfondo, unici elementi che mantengono la posizione.

Gli utenti che vogliono il proprio poster unico di Lucca Comics & Games 2018 devono registrarsi al sito e inserire delle parole chiave che suggeriranno al sistema i diversi elementi da combinare e colori del poster. Al termine dell’iscrizione, gli utenti avranno a disposizione il loro poster unico dell’evento da stampare o condividere online!

Un modo intelligente per sfruttare le potenzialità della stampa digitale

Immagine: flickr/Portland Center Stage [CC BY-NC 2.0]
Immagine: flickr/Portland Center Stage [CC BY-NC 2.0]
Ma quindi, se non esiste una versione standard del poster… come fanno gli organizzatori dell’evento a poter stampare i poster da utilizzare nella comunicazione?

È qui che entra in gioco la tecnologia della stampa digitale, che è fondamentale per poter rendere realizzabile in questo caso l’idea creativa dell’artista!

Come abbiamo già raccontato su questo blog (leggi l’articolo “Le differenze tra stampa offset e stampa digitale (spiegate semplice)”, la stampa digitale permette di stampare anche un numero bassissimo di copie (addirittura anche solo una) a un prezzo vantaggioso.

Lorenzo LRNZ Ceccotti intervistato da Fumettologica, portale dedicato al fumetto e all’illustrazione, sottolinea come nel suo processo creativo abbia sfruttato proprio questa particolarità. “La stampa digitale ci permette di avere stampe tutte differenti” racconta LRNZ nell’intervista, “con la stampa digitale non esiste differenza fra stampare mille soggetti unici o mille soggetti tutti uguali. C’è la libertà dal clichè, dal modello unico di partenza: questo garantisce la possibilità di stampare tutti pezzi diversi, quindi unici, ironicamente. La tecnologia è sempre stata lì, mancava l’occasione di sfruttarla fino in fondo”.

Ora secondo noi non vi resta che fare due cose: andarvi a creare il vostro poster unico di Lucca Comics firmato da LRNZ e pensare a come sfruttare le particolarità della stampa digitale per il vostro prossimo progetto!

You may also like