Cerca

Dimensioni e misure formato A3: tutto quel che c’è da sapere

Dimensioni e misure formato A3: tutto quel che c’è da sapere

Redazione Pubblicato il 9/22/2021

Dimensioni e misure formato A3: tutto quel che c’è da sapere

Dimensioni e misure formato A3: tutto quel che c’è da sapere

Scopriamo il formato A3, che è il quarto della serie ISO 216.

Il formato A3 è grande il doppio rispetto al formato più diffuso in assoluto, il formato A4, ed è impiegato per numerosi scopi. Per questo motivo, essendo adottato frequentemente, è utile conoscere dimensioni e contesti d’uso del formato A3.

Qui sotto scopriremo cos’è la normativa ISO 216, quasi sono le misure del formato A3 in cm, pollici e pixel e come la grammatura può influire sulla buona riuscita del processo di stampa. Inoltre, in coda troverai anche qualche consiglio per stampare al meglio materiale pubblicitario in formato A3.

Cominciamo subito!

Formato A3: le misure e il peso

Come anticipato, la normativa ISO 216 stabilisce lo standard per le dimensioni dei fogli di carta di tre categorie: A, B e C, a loro volta suddivise ciascuna in 11 sottogruppi. Per la serie A, quindi, un foglio A3 corrisponde a un ottavo di un foglio A0.

Ma vediamo subito le misure in centimetri, pollici e pixel di ciascun foglio in formato A.

Le misure in cm del formato A3 sono 29,7 x 42 cm, quindi 297 x 420 mm, mentre in pollici 11,7 x 16,5”.

Riepilogo dimensioni Formato A0

Per i pixel, invece, dipende dalla risoluzione indicata in DPI. Più alta è la risoluzione, più alto sarà il numero di pixel. Ad esempio:

72 DPI: 842 x 1191 pixel

150 DPI: 1754 x 2480 pixel

300 DPI: 3508 x 4960 pixel

600 DPI: 7016 x 9933 pixel.

Anche il peso dei fogli in formato A3 varia ed è subordinato alla tipo di grammatura adottata, cioè allo spessore della carta. Un foglio in formato A3 da 80g/m² pesa 10 gr, uno da 100g/m² pesa 12,5 gr e uno da 160g/m² pesa 20 gr.

Di seguito trovi la tabella riassuntiva con le dimensioni di tutti i formati della serie A in centimetri, pollici e pixel per la stampa in qualità 300 dpi.

Formato Millimetri Pollici Pixel (stampa in qualità 300 dpi)
A0 841 x 1189 33 x 47 9.933 x 14.043
A1 594 x 841 23 x 33 7.016 x 9.933
A2 420 x 594 16,5 x 23 4.961 x 7.016
A3 297 x 420 11,5 x 16,5 3.508 x 4.961
A4 210 x 297 8,3 x 11,7 2.480 x 3.508
A5 148 x 210 5,8 x 8,3 1.748 x 2.480
A6 148 x 105 5,8 x 4,1 1.240 x 1.748
A7 105 x 74 4,1 x 2,9 874 x 1.240
A8 74 x 52 2,9 x 2,0 614 x 874
A9 52 x 37 2,0 x 1,5 437 x 614
A10 37 x 26 1,5 x 1,0 307 x 437

Tabella dimensioni formati A in millimetri, pollici e pixel

Formato A3: per cosa viene usato?

Il formato A3 è grande esattamente il doppio di un comune foglio di carta da stampante A4.

Il formato A3 è usato per stampare molte locandine promozionali affisse sulle vetrine di negozi e studi professionali, ad esempio. Il foglio in formato A3 è molto gettonato anche in fotografia e pubblicità, includendo pieghevoli e volantini. Chi è nato e cresciuto in Italia, inoltre, ricorda i classici album di carta da disegno Fabriano diffusissimi nei cicli di scuole primarie. Questi album, sui quali tutti ci siamo sbizzarriti con disegni e colori quando eravamo piccoli, contengono esattamente fogli in formato A3.

Formato A3: la risoluzione e consigli per la stampa

Il formato A3 è spesso impiegato per stampare materiale promozionale. Quindi è facilmente sfruttato per stampare flyer e brochure. Puoi appoggiarti a diversi software per produrre il tuo materiale pubblicitario in autonomia, compresi flyer e brochure. Importante, prima di mandare il file in stampa, è controllare l’anteprima grafica della tua brochure. Inoltre, non dimenticare di applicare qualche millimetro (2/3) di margine, o sovrabbondanza, nel file grafico, in modo da essere sicuro che la stampa risulti priva di possibili imperfezioni.

Ora che sai tutto il necessario sul formato A3, puoi adottarlo per i tuoi progetti e sbizzarrirti!

Buon lavoro