Stampa su alluminio Dibond: cos’è e perché sceglierla

by

Leggero, versatile e di facile fabbricazione: queste e altre caratteristiche hanno fatto della stampa su alluminio Dibond una delle opzioni preferite da agenzie pubblicitarie, designer e arredatori d’interni da venti anni a questa parte.

Ma che cos’è questo materiale? Quali sono i vantaggi della stampa di foto su alluminio Dibond? Come posso stampare su Dibond online? A queste domande rispondiamo in un articolo dedicato alla stampa su pannelli rigidi. Se state scegliendo il pannello rigido giusto su cui stampare la vostra grafica, vi consigliamo anche l’articolo “Cos’è il Forex, l’ottimo materiale per pannelli”.

Che cos’è l’alluminio Dibond?

L’alluminio Dibond è un pannello cosiddetto “a sandwich” ovvero composto da due lamine esterne di alluminio molto sottili – di solito attorno agli 0.3 mm – al cui interno c’è un’anima in polietilene. La superficie esterna è invece verniciata a base poliestere in modo da aumentarne la durevolezza e la resistenza ad agenti esterni.

I pannelli in alluminio Dibond hanno uno spessore totale che va dai 2 mm ai 6 mm. Su Pixartprinting è possibile una stampa su alluminio Dibond dello spessore di 3mm.

Esempio di stampa di foto su alluminio Dibond
Stampa su alluminio Dibond: ecco perché i pannelli vengono detti “a sandwich”

Breve storia della stampa su alluminio Dibond 

La stampa su alluminio Dibond nasce a Singen nella Germania del Sud, una cittadina a pochi passi dal lago di Costanza e dal confine con la Svizzera. Anche se l’allumio Dibond è stato brevettato dalla 3A Composites all’inizio degli anni Novanta, le sue origini affondano all’inizio del Novecento.

Proprio a Singen infatti, all’inizio del secolo scorso, il chimico Erwin Lauber, l’ingegnere Albert Gmür e l’imprenditore Robert Victor Neher mettono a punto una tecnologia in grado di produrre delle sottili strisce di alluminio in rotoli. Sempre a Singen poi – siamo nel 1969 – vengono creati dei pannelli compositi di alluminio e plastica: inizialmente furono usati in architettura, ma subito se ne capirono le potenzialità nel settore della pubblicità. Questi pannelli si chiamavano Alucobond ed erano la prima versione del Dibond che nascerà dopo circa 20 anni modificando questi pannelli per l’utilizzo specifico nel campo delle insegne pubblicitarie.

I vantaggi della stampa di foto su alluminio Dibond

La stampa di foto su alluminio Dibond, proprio per le caratteristiche di durevolezza e resistenza, ha quindi sicuramente dei buoni vantaggi per la cartellonistica da esterno o la realizzazione di stand espositivi in fiere e eventi outdoor. Il Dibond nasce infatti specificatamente per il settore delle insegne.

I pannelli inoltre possono essere tagliati, sagomati, piegati e assemblati con estrema facilità, mantenendone la resistenza e la stabilità. Queste caratteristiche rendono la stampa di foto su alluminio Dibond utilizzabile anche per quanto riguarda il design di interni che può sfruttare colore e materialità dell’alluminio per arredare un negozio o un appartamento.

Altre caratteristiche che favoriscono la stampa su alluminio Dibond sono il fatto che sia un pannello leggero, autoestinguente (dunque nella categoria “classe 1 di reazione al fuoco”) ed estremamente planare.

Di contro, rispetto ad altri materiali come a esempio il Forex o il Plexiglass, è un materiale più costoso anche se assicura un’ottima qualità e soprattutto un’elevata durevolezza rimanendo comunque un pannello molto sottile.

Quando la stampa di foto su alluminio Dibond è la scelta che fa per voi

Esempio di stampa di foto su alluminio Dibond per interni
Un esempio di arredamento interno con stampa su alluminio Dibond. Immagine: flickr/ Kai ‘Oswald’ Seidler [CC BY]
Quando scegliere la stampa su alluminio rispetto ad altri supporti rigidi? Ecco due possibili esempi:

  • Insegne esterne: la stampa su alluminio Dibond per esterni è garantita 3 anni da Pixartprinting. Se dovete realizzare l’insegna per il vostro negozio, un cartello pubblicitario o l’allestimento esterno di uno stand – riutilizzabile nel corso degli anni – la stampa su alluminio potrebbe essere la scelta giusta per voi grazie alla caratteristica della durevolezza.
  • Arredamento interno: la stampa di foto su alluminio Dibond potrebbe essere la scelta giusta se volete dare un tocco moderno all’arredamento di un negozio o del vostro appartamento. In questo caso le caratteristiche di leggerezza, facile sagomatura e piegatura del Dibond potranno venire in vostro aiuto e darvi nuove idee per l’interior design dei vostri spazi.

Stampa su alluminio Dibond con Pixartprinting

La stampa su Dibond online con Pixartprinting è una delle soluzioni consigliate per la stampa di foto su alluminio, ma anche per cartellonistica da esterno e per l’arredamento di interni.

Sul portale di Pixartprinting potrei scegliere due opzioni per la stampa su Dibond online: alluminio bianco o alluminio spazzolato, entrambi con uno spessore di 3 mm. Il pannello in alluminio bianco è appunto composto da lamine di alluminio bianco dove è possibile stampare la propria foto o immagine. L’alluminio spazzolato invece, alla vista, mantiene il tocco moderno dato dall’alluminio sul fronte della stampa, mentre il retro rimane bianco.

Per la stampa su alluminio Dibond, di foto o altre immagini, si possono scegliere diversi formati, quadrati e rettangolari. Il più piccolo dei formati standard è il 50×50 per il formato quadrato e 50×70 per quello rettangolare. Utile per stampare una foto o un poster abbastanza grande da essere appesa anche all’esterno. Il più grande è il formato 140×140, per il formato quadrato, e 140×100 per quello rettangolare. Utili per creare cartellonistica da esterno per un negozio o un evento. È possibile anche impostare formati personalizzati.

La stampa su Dibond online tramite Pixartprinting è possibile solo su un lato del pannello. Interessante la possibilità di sagomare il pannello e quindi fargli prendere la forma che volete: un cerchio, un ovale, una stella o un disegno più complesso. Come leggerete nel file di istruzioni per preparare il vostro file adatto alla stampa su alluminio Dibond, ci sono delle indicazioni da tenere in mente per la sagomatura del vostro pannello:

  • Non creare tracciati troppo complessi: il taglio potrebbe risultare impreciso e non uniforme
  • Il tracciato su cui verrà fatta la sagomatura deve essere costituito da un’unica linea chiusa
  • Il raggio minimo sugli angoli è di 10 mm e il tratto minimo di taglio è 40 mm

Come sempre vi consigliamo di leggere bene le istruzioni per la creazione del file da mandare in stampa su alluminio Dibond e di attivare la verifica del file con operatore per essere sicuri di mandare in stampa un file adatto alle vostre esigenze.

You may also like