7 sticker artist da seguire su Instagram

by

Remix, collage, riutilizzo: tutto e valido nella street art. Anzi, l’arte pop e la cultura di massa vivono proprio della continua fruizione e creazione di immagini.

In questo contesto, per grafici e designer esiste miglior luogo per lasciarsi ispirare rispetto a Instagram? Chissà! Noi nel frattempo vi proponiamo una lista inedita. Siamo andati a scovare sette sticker artist da seguire su Instagram perché particolarmente attivi, creativi e influenti.

Se poi vi siete incuriositi al tema dell’arte degli adesivi, vi consigliamo di dare un’occhiata al nostro articolo sulla storia della branca minore — ma molto libera e stimolante — della street art.

OBEY GIANT

Ne abbiamo già parlato su questo blog: OBEY GIANT a.k.a. Shepard Fairey è stato probabilmente il primo street artist a trasformare un semplice adesivo in un’opera d’arte. È il 1989 quando crea il primo adesivo “Andre the Giant Has a Posse” che raffigura un wrestler francese Andre e, nelle successive versioni, è spesso accompagnato dall’iconica scritta OBEY. Nel 2008 realizza un’altra immagine che fa il giro del mondo: Barack Obama Hope, utilizzata poi per la campagna elettorale di Obama.

Sul profilo Instagram di OBEY GIANT trovate i suoi ultimi lavori, alcune foto personali e informazioni sulle mostre.

FAILE

FAILE è una collaborazione artistica con base a New York creata dal sodalizio tra Patrick McNeil e Patrick Miller. I due street artist sono attivi dai primi anni 2000 e, nel loro tipico stile frammentato, fanno largo uso della tecnica del collage e dell’appropriazione di altre opere.

Iconografia, cultura di massa e un largo uso di materiali e di tecniche. Questo è altro trovate sul profilo Instagram di FAILE.

ZOLTRON

Street Artist di base a San Francisco, Zoltron nel 2002 fonda la Sticker Robot e con questa compagnia stampa adesivi per artisti e designer di tutto il mondo. È conosciuto anche per i suoi poster e le collaborazioni nel mondo musicale, tra cui ci sono i Black Keys, Soundgarden, PJ Harvey, Alice in Chains, Foo Fighters, Queens of the Stone Age, Faith No More e Iggy Pop.

STELLE CONFUSE

Stelle confuse è uno dei maggiori esponenti della sticker art in Italia. Vero malato di “appiccichite”, come lui stesso si definisce, ha creato lo sticker “Plant a tree” con un albero stilizzato e una scritta che invita a piantarne uno. Nel progetto Melting Pot Melting Pop riutilizza e fa collage di adesivi realizzati da sticker artist di tutto il mondo, dando loro nuova forma e visibilità.

CLET ABRAHAM

Clet Abraham è uno street artist francese, che opera da diversi anni in Italia. Dopo un passato come restauratore di mobili antichi a Roma si trasferisce a Firenze dove opera tutt’ora. La sua arte da strada va a interagire con ironia e intelligenza con un elemento che abbiamo sotto i nostri occhi ogni giorno: i cartelli stradali

I suoi sticker applicati a divieti e obblighi hanno fatto il giro del mondo. Il suo profilo Instagram è quindi sempre una buona fonte di ispirazione per capire come poter pensare fuori dagli schemi.

D*FACE

D*Face, meglio conosciuto come Dean Stockton, è uno dei principali protagonisti dell’arte urbana contemporanea e per questo non poteva mancare in questa lista. Stufo di star seduto otto ore al giorno in un ufficio, ha iniziato per le strade di Londra appiccicando sticker e poster fatti a mano che raffiguravano i suoi personaggi “disfunzionali”.  È stato proprietario e curatore della galleria londinese Outside Institute, la prima a occuparsi di street art nella capitale inglese.

WOLF

Siamo ora in climi più temperati. In Spagna, per le strade di Madrid dove vi potete imbattere negli sticker di WOLF: li riconoscete per lo stile pixelato o alla Space Invaders e la scritta “I support Wolf’s invasion”. Attraverso il suo account Instagram si possono richiedere i suoi adesivi o iniziare da qui per scoprire altri sticker artist spagnoli.

E voi? Avete altri profili da segnalarci? Quali immagini utilizzate per lasciarvi ispirare e prendere spunto per le vostre creazioni?

You may also like

Leave a Comment

Your email address will not be published.